Perugia Clubs

IL CENTRO DI COORDINAMENTO SUONA LA CARICA

Tante possono essere le motivazioni che congedano i tifosi dagli stadi: la pandemia, le televisioni, le aspettative stagionali, il momento storico complessivo, gli impegni personali.

Venerdì sera, contro il Vicenza, anche nel rispetto delle attuali regole, dobbiamo però scacciare qualunque motivo possa allontanarci.

Questa squadra ed il mister lo meritano, dimostrando di sapere soffrire, duellando su ogni pallone, confrontandosi a viso aperto con tutti gli avversari. Il risultato è fondamentale ma secondario rispetto all’impegno e al valore della maglia. Obiettivi e talento sono recessivi a fronte del coraggio che si amalgama con il sudore.

E anche noi dobbiamo essere all’altezza del nostro ruolo, per fare comprendere a questi ragazzi stima e fiducia, tentando di contraccambiare dedizione e attaccamento.

 Per cui, il Centro di Coordinamento, chiama a raccolta il popolo biancorosso, per abbracciare un affare di cuore, cuore biancorosso, ricoprire gradoni, colorare a festa, stringersi intorno ad un gruppo, che prima della tecnica e della tattica è degno di questi colori.

Perugia, 02.12.2021                                                       IL DIRETTIVO